Chi sono

Studio Legale

Opere monografiche

  1. La condanna
    con riserva.
  2. L'accertamento sommario del passivo fallimentare.
  3. Le spese giudiziali civili.
  4. La tutela dei diritti dinanzi alle autorità garanti.
  5. Il nuovo patrocinio a spese dello stato nei processi civili e amministrativi.
  6. Ordinamento giudiziario e forense.
  7. La revocatoria ordinaria e fallimentare.
  8. Manuale di diritto fallimentare.
  9. Ordinamento giudiziario e forense II edizione.
  10. Ordinamento giudiziario e forense III edizione.
  11. Potere del Giudice e diritti delle parti nel processo civile.
  12. Per un ritorno al passato.
  13. Ordinamento giudiziario e forense IV edizione.

Università

Download

Link/Video


Contatti

AGENDA 2018

Seminari/Congressi/Conferenze

Brescia, 12 gennaio 2018, Ordine degli avvocati: “Le nuove società commerciali forensi”.

Firenze, 6 febbraio 2018, Camera civile e Associazioni professionisti: “Le regole processuali della consulenza tecnica”.

Livorno, 9 febbraio 2018, Ordine degli avvocati, “L'atto di appello dopo Cass. - Sezioni Unite - 16 novembre 2017 n. 27199”.

Siena, 22 febbraio 2018, Scuola delle Specializzazioni legali “Il processo sommario di cognizione de iure condito e de iure condendo”.

Treviso, 23 marzo 2018, Camere civili del Triveneto “Le riforme del processo civile degli ultimi venti anni”.

Siena, 11 aprile 2018, Ordine avvocati “Il protocollo sulla parità di genere e il nuovo art. 81, bis 3° comma disp. att. c.p.c.”.

Torino, 17 aprile 2018, Università – Dipartimento giurisprudenza “La riforma della magistratura onoraria”.

Trieste, 11 maggio 2018, Camera civile “Il nuovo giudizio di cassazione”.

Firenze, 15 maggio 2018, Sindacato e Ordine degli avvocati “Il recupero degli onorari di avvocato dopo sez. un. Cass. 4485/2018”.

Palermo, 25 maggio 2018, Associazione nazionale forense “Prospettive di riforma del processo civile”.

Caltanissetta, 28 maggio 2018, Scuola superiore della Magistratura “La riforma della magistratura onoraria”.



Giuliano Scarselli

Giuliano Scarselli è nato a Firenze il 18 febbraio 1960 ed ivi risiede in 50122 FIRENZE, Piazza Santa Croce, 9.
Ha studiato nell’Università di Firenze, ove si è laureato, nell’Università di Bologna, ove ha conseguito il titolo di dottore di ricerca, e in Germania, con una borsa di studio della Alexander von Humbold Stiftung dell’allora Governo tedesco di Bonn (1987-1988), presso le Università di Freiburg e Bielefeld.
Attualmente è professore ordinario presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli studi di Siena, ove insegna diritto processuale civile.
E’ altresì avvocato abilitato al patrocinio presso le Corti superiori, ed ha studi legali in 50132 FIRENZE, Viale Giuseppe Mazzini, 18 e in 00193 ROMA, Via Cassiodoro 1/a.
E' stato presidente della commissione ministeriale per l'abilitazione scientifica nazionale in diritto processuale civile.
E' componente del Consiglio giudiziario del distretto della Corte di appello di Firenze.
E' componente del Consiglio di amministrazione della Fondazione dell'Ospedale di Santa Maria Nuova.
Dal 1984 collabora stabilmente alla rivista Il Foro italiano, ove scrive su temi processuali, fallimentari, giudiziari e forensi, il tutto secondo l’elenco delle pubblicazioni.
E’ socio fondatore dell’Associazione italiana fra gli studiosi di Ordinamento giudiziario.
Fa parte del comitato scientifico dell’Unione delle camere civili italiane e dell’Associazione italiana degli avvocati della famiglia e dei minori.
Dal 1996 collabora continuativamente con il Consiglio Superiore della Magistratura, sia in Roma sia presso le sedi decentrate, per i corsi di aggiornamento dei magistrati e di formazione degli uditori giudiziari.
Fa parte della direzione della Rivista dell'esecuzione forzata.
Fa parte del comitato editoriale della rivista di diritto processuale civile.
Nel 2004 istituisce e dirige il Master di Formazione forense del sud della Toscana, nel quale prendono parte l’Università degli studi di Siena e i quattro ordini degli avvocati e le quattro camere penali del sud della Toscana (Siena, Arezzo, Grosseto, Montepulciano).
Negli anni 2000-2001 e 2003-2004 è stato Commissario per gli esami di avvocati presso il distretto della Corte di Appello di Firenze.
Ha collaborato con il Consiglio nazionale forense e con la rivista Rassegna forense.
E’ stato docente per i corsi di arbitrato e conciliazione della Unioncamere Toscana.
E’ stato giudice onorario del Tribunale di Livorno dal 2003 al 2006.
E’ stato membro del Consiglio direttivo della Scuola di specializzazione delle professioni legali presso l’Università di Siena.
Ha ricevuto dal Ministero dell’Università fondi per ricerche e studi, uno dei quali per la scrittura di un nuovo codice di procedura civile sotto il coordinamento del Prof. Andrea Proto Pisani.
Tiene da molti anni numerose conferenze e relazioni in ogni parte d’Italia, come da separato elenco.
Ha concentrato i propri studi e ricerche sui temi relativi al mondo giudiziario e forense, ai quali ha unito anche le conoscenze dovute alla propria esperienza pratica di avvocato, nonché in ambito di diritto fallimentare e societario, secondo l’elenco delle pubblicazioni scientifiche.
Ha scritto su tutte le principali riviste giuridiche italiane ed ha pubblicato le seguenti monografie: 1) La condanna con riserva (Milano, Giuffrè, 1989); 2) L’accertamento sommario del passivo fallimentare (Milano, Giuffrè, 1991); 3) Le spese giudiziali civili (Milano, Giuffrè, 1998); 4) La tutela dei diritti dinanzi alle autorità garanti (Milano, Giuffré, 2000); 5) Il patrocinio a spese dello Stato nei processi civili ed amministrativi (Padova, Cedam, 2003); 6) Manuale di diritto fallimentare (con altri autori, Milano, Giuffrè, 2007); 7) Ordinamento giudiziario e forense (Milano, Giuffré, 1° ed. 2004, 2° ed. 2007, 3° ed. 2010, 4° ed. 2013); Per un ritorno al passato (Milano, Giuffrè, 2012).
Il lavoro principale è attualmente il manuale di Ordinamento giudiziario e forense, Milano, 4° ed. 2013, adottato da più Università in Italia, un cui riassunto si trova nella voce della Enciclopedia del Diritto del Sole 24 ore Ordinamento giudiziario, Milano, 2007, X, 421.